Campagna gratuita di prevenzione oculistica - Poliambulatorio della Misericordia - Isola di Capo Rizzuto
17051
post-template-default,single,single-post,postid-17051,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,transparent_content,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Campagna gratuita di prevenzione oculistica

vediamoci-chiaro

Campagna gratuita di prevenzione oculistica

VEDIAMOCI CHIARO, questo il titolo della 6° Campagna di prevenzione gratuita organizzata dagli Studi Medici della Misericordia di Isola di Capo Rizzuto, iniziata il 22 Novembre 2016 e conclusa il 10  Gennaio 2017. Lo screening oculistico che ha coinvolto gli alunni delle prime classi della Scuola Paritaria Parificata “A. M. Verna” di Isola C.R. è stato effettuato dal dott. Carmine Luciano Vulcano  Medico Chirurgo specialista in Oftamologia.

Controllare la vista periodicamente è un’abitudine sana, perchè permette di individuare per tempo eventuali problemi, che possono derivare anche da altre patologie, delle quali magari non si ha coscienza. Nei bambini, soprattutto in fase evolutiva, disturbi come la miopia, l’ipermetropia e l’astigmatismo, possono essere corretti in modo efficace con l’utilizzo di appositi occhiali. Da qui l’importanza della visita specialistica oculistica entro i primi 3 – 4 anni di vita del bambino. Successivamente, in assenza di particolari problemi, il bambino deve eseguire controlli periodici per valutare quanto lo sviluppo stia influendo sull’apparato visivo; è tacito infatti che, con la crescita, l’impegno visivo del piccolo aumenti e quindi la prevenzione è molto importante.

Il dirigente scolastico della Scuola Primaria Paritaria “A. M. Verna”, prof.ssa Loredana Battigaglia, ringrazia lo staff degli Studi Medici della Misericordia e il medico oculista Dott. C. L. Vulcano per aver consentito agli alunni delle prime classi dell’istituto di poter partecipare allo screening gratuito della vista, ritenendo questa iniziativa di profondo valore sociale e preventivo. Ai ringraziamenti del dirigente si aggiungono quelli delle famiglie degli alunni che hanno aderito al progetto.

Poliambulatorio della Misericordia
info@poliambulatoriomisericordia.it